NGK

NGK

Voci da 1 a 12 di 2062 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Voci da 1 a 12 di 2062 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Azienda di candele NGK .

 

NGK produce e stocca oltre 1.000 diversi tipi di candele per tutti i tipi di motori come auto , motociclette, impianti e applicazioni marine. Nel 1936 NGK , che sta per Nippon (Giappone) Gaishi (isolante) Kaisha (Società) è stata costituita e un anno dopo ha consegnato le sue prime candele.


Nel 1949 NGK ha introdotto un marchio separato chiamato NTK per sviluppare le capacità di taglio della ceramica. I prodotti in ceramica tecnica sono ancora oggi importanti per il successo dell'azienda. La ceramica è necessaria per candele, isolatori, candelette, sonde lambda, parti di computer e telefoni cellulari e strumenti industriali. Le proprietà della ceramica sono che è resistente, stabile, isolante e leggero. L'espansione mondiale iniziò nel 1959 con una fabbrica di candele in Brasile. Nel 1966 si aggiunsero gli Stati Uniti. Nel 1967 l'azienda iniziò a produrre moduli ceramici per apparecchiature elettriche per telecomunicazioni e elaborazione dati.


Nel 1973 fu fondata la Malesia e iniziò la produzione di sensori di temperatura per automobili, poi Thailandia nel 1974, Inghilterra nel 1975, Indonesia nel 1977, Ratingen Germania nel 1979, Australia nel 1980 e Canada nel 1982. Nel 1980 l'azienda iniziò la produzione a bagliore rapido sistemi (QGS). Nel 1982 sono state prodotte sonde lambda e sonde di ossigeno per automobili. Nel 1985 iniziò la produzione di candelette in ceramica.


Nel 1990 il primo centro tecnologico al di fuori del Giappone ha iniziato ad operare in Germania. Inoltre, nel 1990 sono state prodotte bioceramiche. Nel 1997 sono stati prodotti i connettori in iridio NGK e i pacchetti IC organici. Il primo impianto di produzione europeo è stato aperto nel 1991 in Francia. Dal 2000, NGK Spark Plug Europe a Ratingen dispone di un proprio centro logistico, che produce 25 milioni di candele e candelette per motori diesel. Nel 2001 è iniziata la produzione delle candele NGK 'Iridium IX'.


Nel 2015, NGK è fornitore ufficiale di candele per il team Ferrari Formula Uno e il team Sauber. La storia di NGK nella fornitura di candele di accensione in Formula 1 è iniziata nel 1964, quando le candele NGK sono state utilizzate dal Honda di Formula 1 e nel 1965 Honda ha vinto il Gran Premio del Messico. Dopo questo successo, NGK è stato montato su altri motori di Formula Uno.


La NGK Spark Plug Company ha sede a Nagoya, in Giappone. Ci sono undici stabilimenti, quattro centri di sviluppo e oltre venti uffici vendite al di fuori del Giappone, il che significa che i marchi NGK e NTK possono raggiungere rapidamente i clienti. Secondo il sito Web di NGK , "in 25 anni è passata da una quota di mercato inferiore al 6% a una superiore al 50% e in aumento". Ogni anno vengono prodotte oltre 500 milioni di candele e NGK è il più grande fornitore mondiale di sonde lambda e candele.


 

The Green Spark Plug Company e NGK Spark Plugs.

The Green Spark Plug Company tiene in magazzino ogni singolo numero di parte NGK .

Si prega di contattarci se avete qualsiasi domanda.

 

Prodotti NGK disponibili da The Green Spark Plug Company.

 

Disponiamo di candele NGK .

- Candele Standard NGK (scatola gialla)

- Qualità dell'OEM

- Processo di tenuta a tripla guarnizione

- Elettrodi di terra singoli o multipli

 

- Candele NGK Iridium IX

- Punta in iridio saldata al laser da 0,6 mm

- Progettato per gli appassionati di prestazioni

- Design, tecnologia e prestazioni all'avanguardia

- La lega di iridio è estremamente resistente alla corrosione, all'usura elettrica e al calore

- La lega di iridio ha un punto di fusione molto alto che la rende perfetta per motori high-tech e ad alte prestazioni

- La punta fine in iridio significa una scintilla costantemente stabile e un'elevata durata

- Iridium IX offre una migliore risposta dell'acceleratore, estrema infiammabilità e antivegetativa superiore

- Superiori proprietà anticorrosione e antigrippaggio con placcatura in metallo trivalente

 

- Candele NGK Laser Platinum

- Design approvato dal produttore di apparecchiature originali

- La migliore candela in platino OEM

- Le doppie superfici in platino assicurano un tasso di usura lento, che fornisce un minimo stabile, un'antivegetativa superiore, una migliore efficienza del carburante e minori emissioni

- Punta dell'elettrodo centrale in platino saldato al laser

- Il disco di platino è saldato sul retro dell'elettrodo di terra per garantire una lunga durata

- Superiori proprietà anticorrosione e antigrippaggio con placcatura in metallo trivalente

- Accelerazione più rapida, partenze più rapide, migliore risparmio di carburante ed emissioni inferiori

 

- Candele NGK Laser Iridium

- Design approvato dal produttore di apparecchiature originali

- La migliore candela all'iridio OEM e offre un'accensione superiore e una lunga durata

- Le superfici in iridio e platino assicurano un tasso di usura lento, che fornisce un minimo stabile, un'antivegetativa superiore, una migliore efficienza del carburante e minori emissioni

- Punta dell'elettrodo centrale in iridio saldato al laser e diametro della punta più piccolo disponibile

- Il disco di platino è saldato sul retro dell'elettrodo di terra per garantire una lunga durata

- Superiori proprietà anticorrosione e antigrippaggio con placcatura in metallo trivalente

- Accelerazione più rapida, partenze più rapide, migliore risparmio di carburante ed emissioni inferiori

 

- Candele da corsa NGK

Le candele NGK Racing sono caratterizzate da configurazioni e materiali degli elettrodi per far fronte a condizioni difficili come i forti shock meccanici e termici associati ai motori da corsa ad alto numero di giri e ad alta compressione.

-       Materiali degli elettrodi-per durabilità e requisiti di voltaggio inferiore molti usano metalli preziosi come oro/palladio o platino

-       Configurazioni degli elettrodi-il centro a filo sottile fornisce una maggiore infiammabilità e una migliore scintilla. Gli elettrodi di terra a filo sottile migliorano ulteriormente l'accensione della spina

 

Disponiamo di NGK .

- Dall'inizio degli anni '60 NGK ha sviluppato la tecnologia di preriscaldamento del motore. La gamma NGK ha le seguenti caratteristiche.

- La guarnizione interna in gomma sintetica impedisce l'ingresso di umidità e aria

- Il nucleo solido fornisce resistenza meccanica e un buon trasferimento di calore

- Design unico del guscio in metallo per un'elevata resistenza e resistenza alla corrosione

- Polvere di ossido di magnesio per trasferimento di calore, isolamento elettrico ed eccellente protezione della bobina

- Tubo riscaldatore costruito con leghe speciali per una durata estrema

- La bobina di regolazione controlla il funzionamento in riscaldamento e post-incandescenza

- La serpentina di riscaldamento compatta concentra l'energia termica nell'area richiesta della camera di combustione


NGK produce tutti i tipi di candelette che presentano i seguenti vantaggi;

- Riscaldamento rapido per una migliore partenza a freddo.

- Protezione da sovratensione incorporata.

- Elevata durata e resistenza alla corrosione.

- Emissioni di fumo ridotte all'avvio.

- Elevata affidabilità e lunga durata.

- Minore fabbisogno di corrente, ridotto consumo della batteria.

- Rumore e vibrazioni ridotti.

- Prodotti ceramici che stabiliscono nuovi standard per il controllo delle emissioni e le prestazioni del motore.

 

Disponiamo di cappucci per candele NGK .

Disponiamo di cappucci per candele NGK , noti anche come connettori per candele o coperture per candele. Deve fornire un collegamento sicuro tra la candela ei cavi di accensione ad alta tensione in modo che le prestazioni del motore non siano influenzate da eventuali perdite. Un tipo di cappuccio del resistore fornisce la soppressione del rumore elettrico su tutte le frequenze senza effetti negativi sulle prestazioni del motore.

- Cappucci NGK

- Alcuni condensatori non sono resistori come LZFH e LBER. Ideale per l'accensione di magneti ecc. 

- Cappucci per resistori NGK

- Per applicazioni motociclistiche, marine, motoslitte e piccoli motori

- Coperture per resistori NGK in grado di resistere a calore estremo, vibrazioni ed essere impermeabili.

- Disponibile in varie forme e dimensioni

- Progettato per adattarsi a candele con dado terminale solido e candele con dado terminale rimovibile

- Progettato per candele di diametro 10 mm, 12 mm e 14 mm

- Progettato per ridurre le "interferenze elettromagnetiche" e le "interferenze in radiofrequenza" che possono interferire con i componenti di accensione elettronica.

- Prodotto con resistente resina fenolica e gomma EPDM.

- I cappucci dei resistori NGK sono in ceramica per garantire prestazioni ottimali, affidabilità e resistere al deterioramento.

 

 

Disponiamo di sonde lambda NTK.

Disponiamo di sensori lambda NTK, noti anche come sensori di ossigeno. Sono inseriti nel sistema di scarico dei motori. I sensori di ossigeno sono utilizzati nelle auto per controllare il carburante e i sistemi di accensione. Questo può ottimizzare le prestazioni di un'auto nei settori del risparmio di carburante e delle emissioni. Nell'attuale MOT le emissioni dei gas di scarico vengono campionate per verificare l'efficienza del motore e dello scarico. Un sensore lambda fa parte di questo. Un sensore usurato o difettoso può aumentare il consumo di carburante, aumentare le emissioni di scarico, causare un cattivo funzionamento del motore o accendere una spia di malfunzionamento sul cruscotto.

 

- Sonda Lambda/Ossigeno NTK

- I sensori NTK corrispondono o addirittura superano quelli del produttore del veicolo

- Ogni aspetto del sensore deve essere corretto, inclusi il design del tubo di protezione e la profondità di inserimento

 

Disponiamo di bobine di accensione NGK .

Questa è una gamma più recente per il mercato del Regno Unito ma con la qualità di un nome di fiducia. Una bobina di accensione è talvolta chiamata bobina di accensione. Fa parte del sistema di accensione, che trasforma la bassa tensione di una batteria in migliaia di volt per creare una scintilla elettrica nelle candele per accendere il carburante.